Treni per Parigi

Raggiungere la Francia in treno dall’Italia ed in particolare la città di Parigi, è un’ottima soluzione per chi vuole viaggiare in modo conveniente e raggiungere comunque la Capitale. Questo vale soprattutto per chi proviene però dal Nord Italia, mentre chi proviene dal Sud del nostro bel paese, dovrà affrontare un lungo viaggio, non con i treni ad alta velocità e sicuramente con un tempo di percorrenza di molto superiore a chi invece può partire per esempio dalle città del Nord come Milano o Torino.

Per fare un esempio pratico, Parigi è raggiungibile con il treno ad alta velocità, (il TGV), dalla città di Milano arrivando velocemente in poco più di 7 ore. Da altre principali città, come ad esempio Roma e Firenze invece, partono dei treni notturni, con adeguate cuccette per la notte, che raggiungono comunque la Capitale francese.

Raggiungere la città di Parigi dall’Italia è dunque possibile, partendo dalle più importanti città del nostro paese. Inoltre, c’è anche da dire che chi arriva a Parigi con il treno, è direttamente al centro della città, poiché le stazioni ferroviarie francesi che utilizzano treni provenienti dall’Italia sono tutte dislocate nel centro cittadino, come ad esempio la famosa Gare de Lyon.

Il treno inoltre, è molto comodo per chi non vuole viaggiare facendo migliaia di chilometri in macchina per raggiungere la Francia ed anche per chi non ama viaggiare in aereo o ne ha paura.

Il TGV passa dalla città principale di Lione prima di raggiungere la Capitale parigina e dunque, chi volesse decidere di far prima una sosta lì, è libero di poterlo fare e poi raggiungere Parigi con dei treni locali o con un altro TGV, sempre molto comodo.

Una soluzione questa, che sempre più negli ultimi anni ha portato tantissimi italiani a spostarsi a Parigi, non solo per viaggi vacanza, ma anche per occasioni di lavoro.

I costi di un viaggio in treno dall’Italia a Parigi variano molto in base alla città di partenza ed a che tipo di treno è disponibile per il viaggio, (Trenitalia, TGV o altro).

Scrivi il tuo Commento