Treni Roma Parigi

Raggiungere Parigi, Capitale francese, dall’Italia ed in particolar modo dalla città di Roma, è possibile, grazie al treno.

Va detto però che il trasporto di tipo ferroviario dalla Capitale italiana a quella francese, non è quello ad alta velocità, poiché Roma non è servita dal trasporto del TGV, (il treno ad alta velocità, appunto), ma solamente dal normale treno, che percorre la tratta in notturna.

Purtroppo infatti, l’alta velocità è presente soltanto nelle grandi e principali città di Milano e Torino e non comprende altre città del Centro o del Sud d’Italia. Per chi decide comunque di partire da Roma per Parigi con il treno, va subito detto quindi che è un lungo viaggio.

Questa tratta effettua anche delle soste in altre principali città italiane, prima di raggiungere la Capitale francese, quali Firenze, Bologna, Parma, Piacenza ed infine Dijon.

Il treno che viaggia di notte è comunque comodo, poiché grazie alle cuccette è possibile riposarsi e risvegliarsi la mattina dopo direttamente a Parigi, nel cuore della città.

Un’altra possibile soluzione invece, è quella di raggiungere da Roma le città di Milano o Torino con un normale treno di Trenitalia e da lì, prendere il TGV, che porta a Parigi, (da Milano in poco più di 7 ore e da Torino in poco più di 5 e mezzo).

I servizi appartenenti al TGV inoltre, sono di gran lunga maggiori di quelli di un normale treno, a partire dalla ristorazione per finire alla velocità di percorrenza del viaggio stesso.

Scrivi il tuo Commento